Lazio, possibile l’arrivo di Kazim-Richards dal Feyenoord: i dettagli

Si prospetta una plusvalenza da record per il Feyenoord: appena riscattato a costo zero Colin Kazim-Richards dal Bursaspor, il club olandese ha ricevuto un’offerta da parte della Lazio.

6 milioni di euro: questa la cifra riportata da Hurriyet Spor che ha fatto vacillare il Feyenoord, mentre l’attaccante turco è già pronto a valutare positivamente un eventuale trasferimento in Italia.

Noto in Turchia anche come Kazim Kazim, Colin ha una storia particolare. Il padre di Antigua e Barbuda, la madre turco-cipriota: il giocatore, a lungo conteso, deve la sua scelta della Nazionale turca alle origini della madre. Inoltre il suo nome deriva da un errore all’anagrafe: avrebbe dovuto chiamarsi Colin-Kazim Richards, cognome del padre, ma “Kazim” è diventato per sbaglio anche il suo primo cognome.

Kazim-Richards è in grado di ricoprire anche il ruolo di esterno, oltre a quello di punta centrale. Una carriera turbolenta la sua, in giro per l’Europa: esploso tardi, questa stagione al Feyenoord, tanto da riconquistarsi la maglia della Nazionale dopo tanti anni di assenza. Il suo record di gol stagionali (11) pare aver convinto la Lazio. Ora aspettiamo conferme anche dall’Italia: il primo approfondimento in tal senso è proprio il nostro. In caso di un suo arrivo nel nostro campionato si tratterebbe del secondo giocatore turco al momento in Serie A; insieme a Salih Uçan, classe ’94 della Roma in prestito dal Fenerbahçe.